Il primo quotidiano sulla sostenibilità nel retail
Aggiornato al

Al via la campagna natalizia di SpesaSospesa.org: obiettivo 4 milioni di pasti donati alle fa­­­­miglie

Green Retail  - Al via la campagna natalizia di SpesaSospesa.org: obiettivo 4 milioni di pasti donati alle fa­­­­miglie

La campagna si rivolge a imprese e cittadini e sarà attiva per tutto il mese di dicembre.

Parte oggi e sarà attiva per tutto il mese di dicembre la campagna natalizia di SpesaSospesa.org in collaborazione con Regusto, partner strategico e cuore tecnologico che certifica i benefici sociali e ambientali del progetto. La campagna, che l'anno scorso ha superato la quota di un milione di pasti distribuiti, si rivolge a imprese e cittadini. Quest'anno l’obiettivo quadruplica. Per Natale 2022 il traguardo da superare è fissato a 4 milioni di pasti, con l’obiettivo di sensibilizzare sempre di più cittadini­­­ e aziende sull’importanza della lotta allo spreco.

Le imprese alimentari e del largo consumo possono contribuire con la donazione di prodotti in eccedenza o in scadenza, o disponibili alla vendita a prezzi sociali, contribuendo così alla lotta allo spreco e all’impatto ambientale. Aziende e cittadini privati possono contribuire anche attraverso donazioni economiche alla campagna di raccolta fondi di SpesaSospesa.org. Gli enti non profit, associazioni e volontari sono coinvolti sul territorio come hub logistici per la raccolta e distribuzione alle famiglie dei beni di prima necessità. Attualmente gli enti in campo sono: Caritas, Croce Rossa Italiana, Terres des Hommes e molte altre charity territoriali.

La tecnologia blockchain integrata di Regusto fornisce trasparenza e garanzie a tutti i soggetti coinvolti, tracciando i prodotti e certificando gli impatti positivi generati grazie al mancato smaltimento del prodotto (es. n. pasti equivalenti distribuiti, C­­­O2 evitata, acqua risparmiata, ecc).

Specifici algoritmi applicati a ogni transazione consentono di documentare e rendicontare i ritorni concreti per le imprese e per il territorio in chiave di benefici ambientali e sociali. Un valore aggiunto per le aziende che possono inserire questi dati nei report di sostenibilità e nelle dichiarazioni non finanziarie, e anche per le pubbliche amministrazioni che possono monitorare gli impatti generati e programmare politiche ambientali e sociali mirate a livello locale. A oggi l’iniziativa ha coinvolto partner istituzionali come le amministrazioni di 26 comuni italiani* che hanno conferito il patrocinio al progetto. Main partner del progetto Sorgenia e Iveco Group.

SpesaSospesa.org è un progetto di solidarietà circolare nato nel 2020 dall’idea di Lab00. In poco più di due anni sono stati raccolti complessivamente più di 1.000.000 di euro e i pasti distribuiti a oggi insieme all’attività congiunta di Regusto sono oltre 3.200.000. Sono state transate 2.000 tonnellate tra alimenti e altri beni di prima necessità consegnati direttamente a chi ne ha più bisogno e sono state risparmiate oltre 580 tonnellate di CO2. La campagna di Natale 2022 accelera la raccolta solidale con l’obiettivo di superare quota 4 milioni di pasti entro la fine dell’anno.

Francesco Lasaponara, fondatore di SpesaSospesa.org, commenta: “Negli ultimi due anni e mezzo l’azione congiunta del progetto SpesaSospesa.org e di Regusto ha contribuito alla distribuzione di oltre 3 milioni di pasti equivalenti a chi è in difficoltà. È una grande risultato ma non ci fermiamo qui. In occasione delle festività natalizie sostenere chi ha più bisogno e rafforzare l’impegno verso la sostenibilità ambientale e sociale assume un significato ancora più potente. Un piccolo gesto da parte di ognuno di noi è un grande traguardo per il bene comune.”

Marco Raspati, Ceo e founder di Regusto, aggiunge: “Aver contribuito attivamente a questo grande risultato è per noi motivo di orgoglio e allo stesso tempo di spinta a fare sempre meglio, allargando il raggio di solidarietà e azione congiunto a nuovi settori. Siamo certi che la collaborazione virtuosa tra SpesaSospesa.org e Regusto porterà traguardi futuri sempre più ambiziosi, grazie al sostegno di aziende e cittadini, costituendo un caso esemplare nella lotta allo spreco alimentare all’insegna della solidarietà e salvaguardia del Pianeta.”

*Alessandria, Afragola (NA), Assisi (PG) Catanzaro, Città di Castello (PG), Gioia del Colle (BA) Granarolo, (BO), Milano, Molfetta (BA), Magione (PG), Napoli, Narni (PG), Roma, Perugia e una rete di Comuni dell’Appennino Parma Est e Pademontana Parmense.

ALTRI ARTICOLI

       
    Il sito Green Retail  - Al via la campagna natalizia di SpesaSospesa.org: obiettivo 4 milioni di pasti donati alle fa­­­­miglie

Copyright © 2022 - Edizioni DM Srl - Via Andrea Costa, 2 - 20131 Milano - P. IVA 08954140961 - Tutti i diritti riservati | Credits