Il primo quotidiano sulla sostenibilità nel retail
Aggiornato al
Green Retail  - Conad dona 37mila euro al Ca' Foncello di Treviso
Information
News A cura di: Fabrizio Vallari

Conad dona 37mila euro al Ca' Foncello di Treviso

La somma permetterà di sostenere i progetti dell’Emato-Oncologia Pediatrica.

Conad ha riconfermato la generosità nei confronti della Pediatria di Treviso con la donazione di 37mila euro a sostegno delle progettualità dell’Unità operativa semplice (UOS) di Emato-Oncologia Pediatrica, afferente al reparto del Ca’ Foncello dedicato ai più piccoli.

L’assegno simbolico, consegnato oggi nelle mani del direttore generale dell’Ulss 2, Francesco Benazzi, è il risultato di due donazioni effettuate da realtà cooperative associate al Consorzio Nazionale Conad, Dettaglianti Alimentari Organizzati (DAO) e Commercianti Indipendenti Associati (CIA).

I fondi sono stati raccolti grazie all'iniziativa di solidarietà denominata “Una collezione da favola - Con tutto il cuore, colleziona gesti d’amore”, promossa nei punti vendita del Veneto nel corso del 2023, attraverso la quale i clienti al termine della spesa hanno avuto la possibilità di acquistare un Goofo in plastica riciclata, il cui costo prevedeva una quota parte a favore dell’Ulss 2 Marca trevigiana.

Il direttore operativo di CIA, Valentino Colantuono, si è così espresso: “Confermiamo il nostro impegno al fianco degli ospedali pediatrici del nostro territorio, dando una mano concreta a chi lavora ogni giorno per rendere la vita di tutti i bambini ricoverati il più serena possibile. Ringraziamo i clienti per la generosità dimostrata e i nostri Soci per aver reso possibile questa lodevole iniziativa, portando avanti i valori di solidarietà e di vicinanza che noi di Conad da sempre abbiamo a cuore. Anche il risultato di quest’anno ci rende orgogliosi e rafforza la nostra intenzione di rendere più saldo quotidianamente il legame con le comunità territoriali del Veneto, supportando progetti che possano effettivamente migliorare la vita delle persone”.

Ezio Gobbi, presidente di DAO ha sottolineato: “Le iniziative solidali sono uno dei pilastri della nostra presenza sul territorio. Siamo felici di continuare a contribuire a quanto Conad promuove in tema di sostenibilità sociale. Ogni anno di più ci rendiamo conto dell’importanza e della positiva differenza che assume il coinvolgimento delle comunità e della nostra rete cooperativa. Ancora una volta la collezione dei Goofi Egan ha permesso di mettere in circolo gesti concreti per prenderci cura di chi vive i nostri territori, in particolare di chi ha più bisogno di un aiuto. Insieme all’ecosistema Conad, ad associati e associate e alle nostre comunità, resta costante l’impegno nel creare sinergie per generare valore tangibile”.

"Le équipe della Pediatria di Treviso e della UOS di Emato-Oncologia Pediatrica, coordinata dalla dr.ssa Cristina Pizzato, ringraziano Conad per la generosa donazione e per la sensibilità dimostrata nei confronti dei nostri pazienti e delle loro famiglie - ha precisato il direttore della Pediatria, Stefano Martelossi -. I fondi ricevuti verranno utilizzati nel progetto Accoglienza, in fase di sviluppo, che prevede il miglioramento degli ambienti di cura e degli arredi rendendoli maggiormente confortevoli, a misura di bambino e famiglia e sicuri dal punto di vista del rischio infettivo. Saranno, ad esempio, creati due nuovi ambienti nella sala terapie per permettere l’isolamento dei pazienti in uno spazio più accogliente e protetto”.

“Ringrazio di cuore Conad e i suoi clienti per la vicinanza dimostrata ancora una volta nei confronti della nostra Azienda, e della Pediatria in particolare - ha commentato il direttore generale, Francesco Benazzi -. Grazie infatti ai 37mila euro donati da Conad per l’Emato-Oncologia Pediatrica potremmo fornire, oltre la già qualificata assistenza, un miglioramento dell’umanizzazione delle cure fornite al giovane paziente, ripensando ad esempio gli spazi dove è sottoposto a terapia. Un ringraziamento – ha concluso - va anche a tutto lo staff dei reparti pediatrici per l’amore e la dedizione con cui si approcciano anche a innovativi progetti rivolti al benessere dei bambini”.

ALTRI ARTICOLI

Green Retail  - Conad dona 37mila euro al Ca' Foncello di Treviso

Anicav e Ricrea sostengono la ricerca scientifica

Sabato 20 e domenica 21 aprile torna nelle principali piazze italiane la settima edizione de “Il Pomodoro per la ricerca. Buono per te, buono per l’ambiente”, un’iniziativa ideata per raccogliere fondi e finanziare la ricerca e la cura in ambito pediatrico.
       
    Il sito Green Retail  - Conad dona 37mila euro al Ca' Foncello di Treviso

Copyright © 2024 - Edizioni DM Srl - Via Andrea Costa, 2 - 20131 Milano - P. IVA 08954140961 - Tutti i diritti riservati | Credits