Il primo quotidiano sulla sostenibilità nel retail
Aggiornato al

MediaWorld nominata Top Employers Italy 2023 per il secondo anno consecutivo

Green Retail  - MediaWorld nominata Top Employers Italy 2023 per il secondo anno consecutivo

L'azienda rientra anche nelle realtà italiane Best Employers, secondo il sondaggio di Statista ai dipendenti.

MediaWorld, leader in Italia nella distribuzione di elettronica e parte del gruppo internazionale MediaMarktSaturn Retail Group, ha ottenuto la Certificazione Top Employers Italy 2023 per il secondo anno consecutivo, il riconoscimento ufficiale delle eccellenze aziendali nelle politiche e strategie HR e della loro attuazione per contribuire al benessere delle persone, migliorare l’ambiente e il mondo del lavoro.

La Certificazione Top Employers è stata rilasciata a MediaWorld in Italia tra le aziende che raggiungono e soddisfano gli elevati standard richiesti dalla HR Best Practices Survey. La Survey ricopre 6 macroaree in ambito HR, esamina e analizza in profondità 20 diversi topic e rispettive Best Practice, tra cui People Strategy, Work Environment, Talent Acquisition, Learning, Diversity, Equity & Inclusion, Wellbeing e molti altri. Il Programma Top Employers ha riconosciuto e certificato 2.052 Top Employers in 121 Paesi di tutto il mondo.

Inoltre, MediaWorld è al primo posto della classifica Italy’s Best Employers 2022/232 nella categoria “commercio di elettronica” e rientra tra le 360 eccellenze individuate dall’ Italy's Best Employers for Women 20233, la lista dei migliori datori di lavoro per donne nel nostro Paese. Entrambe le classifiche sono stilate dall’Istituto Tedesco Qualità ITQF che ha condotto le ricerche con il metodo social listening, un vero e proprio ascolto del web, contesto dove le persone si esprimono sempre di più. Le analisi sono state condotte su oltre due milioni di citazioni, raccolte online negli ultimi dodici mesi (social media, blog, forum, portali di lavoro, video), con riferimenti ai 2000 datori di lavoro analizzati. Tra questi, MediaWorld è tra le aziende “migliori”, secondo vari aspetti, quali il clima di lavoro, lo sviluppo professionale, le prospettive di crescita, la sostenibilità e i valori aziendali.

MediaWorld è anche tra le 400 realtà italiane Best Employers, secondo il grande sondaggio realizzato dalla piattaforma online Statista, compilato su base volontaria dai dipendenti nel corso del 2022. Statista ha studiato l'attrattività delle aziende e dei loro datori di lavoro in Italia. A tal fine sono stati valutati oltre 300.000 giudizi raccolti tra oltre 22.500 lavoratori. 

Tali riconoscimenti sono una riconferma dell’impegno costante di MediaWorld nel mettere al centro le persone e valorizzare il proprio capitale umano. MediaWorld ha attualmente oltre 5000 collaboratori impiegati tra headquarter, sito e-commerce e nei 123 negozi fisici su tutto il territorio nazionale.

“Il nostro impegno è sempre focalizzato nel trovare le modalità più efficaci per migliorare costantemente il work life balance di tutte le risorse dell’azienda. Questa è una sfida quotidiana: operiamo in un mercato molto dinamico che richiede di mantenerci agili, in grado di adattarci e trasformarci per rispondere alle aspettative dei clienti in rapida evoluzione – ha commentato Alessandra Bergamo (nella foto), HR Director di MediaWorld Italia. Perciò continuiamo a investire su tutte le risorse in azienda mettendo a disposizione formazione continua e accessibile da parte di tutti, e coinvolgendo direttamente i responsabili, per creare e mantenere un ambiente di lavoro che faccia sentire ciascuno sempre più parte di un’unica grande squadra.”

L’azienda, infatti, adotta un approccio al lavoro basato sulla flessibilità, sullo sviluppo di ognuno e sulla formazione continua e personalizzata delle risorse. Tra le altre pratiche dedicate a mettere le persone al centro spiccano, per chi opera in sede, anche le attività rivolte a un miglior bilanciamento del rapporto vita-lavoro, come lo smart working flessibile al 100% e la flessibilità oraria.

Inoltre, MediaWorld ha proseguito nel potenziamento della propria offerta formativa con Memphis, l’Academy di MediaWorld4 che mette a disposizione di tutti gli oltre 5.000 dipendenti italiani percorsi liberamente accessibili da ciascuno - dagli addetti alle vendite ai manager - completamente personalizzabili a seconda del proprio ruolo, ma anche in base ai propri interessi personali. Ogni anno eroga circa 200.000 ore di formazione, che corrispondono a oltre 5 giorni medi per ciascuno dei più di 5.000 collaboratori. L’offerta formativa di Memphis spazia dai contenuti tecnico-specialistici, come le lingue straniere, la formazione sui prodotti, sulle nuove tendenze e tecnologie, alla mindfulness, alla diversity & inclusion, passando attraverso le competenze digitali e tutte le skill manageriali.

Sono state numerose le iniziative durante l’anno appena trascorso, che hanno reso MediaWorld ancora una volta una realtà «Top Employer » in cui lavorare, tra queste non mancano i programmi per migliorare il grado di integrazione e confronto tra sede e punti vendita come i Leaders Talks, una serie di giornate in cui i manager di sede indossano la polo rossa MediaWorld e trascorrono le giornate in negozio a contatto diretto con i clienti e confrontandosi con i colleghi di punto vendita; tra le attività rilevanti in ambito formativo inoltre, citiamo Casa MediaWorld, ulteriormente rafforzata con un calendario ricco di appuntamenti per tutto l’anno. Questo evento formativo coinvolge circa 300 partecipanti per sessione provenienti dai punti vendita, che in due giornate dedicate, hanno l’opportunità di incontrare i principali partner tecnologici, essere formati sulle novità e insieme ai trainer esperti approfondire caratteristiche e peculiarità indispensabili per offrire un eccellente servizio di vendita al cliente finale. Infine, per favorire una cultura inclusiva, è stato realizzato un percorso formativo destinato ai team di negozio su come superare i bias sia nella relazione con il cliente ma anche nella relazione quotidiana con i propri colleghi, riconoscendo come la diversità è sinonimo di ricchezza e accrescimento individuale e collettivo.

Nei prossimi mesi saranno progressivamente attivate nuove posizioni lavorative, tra addetti di vendita e profili manageriali, in vista delle nuove aperture e delle ristrutturazioni previste per i punti vendita già attivi, secondo il piano di sviluppo aziendale e la strategia omnicanale che integra tutti i touch point digitali, quali sito, app e display touch screen in negozio, con servizi e consulenze sempre più personalizzate ai propri clienti.

       
    Il sito Green Retail  - MediaWorld nominata Top Employers Italy 2023 per il secondo anno consecutivo

Copyright © 2023 - Edizioni DM Srl - Via Andrea Costa, 2 - 20131 Milano - P. IVA 08954140961 - Tutti i diritti riservati | Credits