Il primo quotidiano sulla sostenibilità nel retail
Aggiornato al

MR Digital e Nilox premiano i migliori progetti dedicati alla mobilità sostenibile

Green Retail  - MR Digital e Nilox premiano i migliori progetti dedicati alla mobilità sostenibile

I progetti sono stati ideati dagli studenti delle scuole secondarie di secondo grado. 

Alunni e alunne della 5B del Liceo Artistico Paolo Toschi di Parma, della 2C dell’IPSIA ISII Guglielmo Marconi di Piacenza, della 1F del Liceo Classico Umberto I di Palermo e della 1 A/B del Ciofs Lombardia di Cesano Maderno vincono il concorso “Idee e progetti per la mobilità sostenibile”.

 

Individuare e adottare comportamenti più sostenibili per spostarci è ormai una priorità che non si può più rimandare per proteggere l’ambiente in cui viviamo. Per questo, Nilox, brand del gruppo Esprinet, ha promosso la prima edizione dell’iniziativa Idee e progetti per la mobilità sostenibile. Un corso formativo, ospitato sulla piattaforma digitale di contenuti per l’education BricksLab creata da MR Digital, e un’iniziativa a premi per promuovere la cultura della sicurezza stradale e la conoscenza dell’impatto ambientale della mobilità.

Il progetto, rivolto alle scuole secondarie di secondo grado, ha visto la partecipazione di 140 studenti da tutta Italia e ha incoronato vincitori alunni e alunne della 5B del Liceo Artistico Paolo Toschi di Parma, della 2C dell’IPSIA ISII Guglielmo Marconi di Piacenza, della 1F del Liceo Classico Umberto I di Palermo e della 1 A/B del Ciofs Lombardia di Cesano Maderno.

Il percorso si è articolato in due fasi: nella prima le classi hanno seguito un corso formativo articolato in sei moduli, al termine del quale studenti e studentesse hanno ricevuto l’attestato di “Specialista di mobilità sostenibile”. Nella seconda fase gli alunni e le alunne si sono organizzati in piccoli gruppi (2-5 partecipanti) per realizzare una scheda progettuale con lo scopo di condividere la cultura della sostenibilità ambientale, portando altri studenti e/o adulti, appartenenti a una comunità sempre più estesa (dagli amici alle famiglie, dal proprio quartiere fino alla propria città o regione), alla consapevolezza di essere cittadini responsabili dell’ambiente in cui abitano e alla conoscenza dei principi e delle norme che regolano la mobilità sostenibile.

Di seguito i progetti vincitori:

“Mobilità sostenibile ed educazione stradale” della 5B del Liceo Artistico Paolo Toschi di Parma - Il progetto mira a un utilizzo più consapevole del monopattino, spesso usato dai giovani in maniera poco controllata. Viene proposto un programma composto da: corso di educazione stradale, test e premio spendibile in acquisto/noleggio monopattini. A rinforzo della mobilità sostenibile è prevista anche un'app di ricompensa per i km percorsi col monopattino.

“Scuola Elettrica 2030” della2C dell’IPSIA ISII Guglielmo Marconi di Piacenza - Il progetto si pone l'obiettivo di diminuire la carbon footprint degli studenti nei loro spostamenti da e verso scuola. Sfruttando i piani urbani cittadini e le risorse economiche del piano nazionale RiGenerazione Scuola gli studenti potranno usufruire di servizi efficienti (monopattini e bici), dal costo ridotto, integrato nel normale abbonamento dei mezzi.

“Eco-Move” della 1F del Liceo Classico Umberto I di Palermo - Il team ha realizzato un breve video di sensibilizzazione all'utilizzo del monopattino e all'importanza della mobilità sostenibile, attraverso il confronto con altre tipologie di mobilità e utilizzando un linguaggio semplice, efficace e giovanile.

“Mobilità sostenibile” della 1 A/B del Ciofs Lombardia di Cesano Maderno - Il gruppo di lavoro ha realizzato una presentazione sui temi della mobilità sostenibile, evidenziando in particolar modo le caratteristiche di una smart city, la sicurezza stradale e le regole nell'utilizzo del monopattino. I team vincono una licenza annuale BricksLab per tutta la classe che permetterà, nel prossimo anno scolastico, di esplorare i contenuti offerti dalla piattaforma, approfondendo tanto le tematiche legate alla sostenibilità e all’educazione Civica, quanto discipline più tradizionali, grazie alle oltre 11.000 risorse multimediali presenti. I primi tre classificati ricevono inoltre un monopattino elettrico, che potrà essere utilizzato da tutta la scuola proprio per promuovere la riflessione sull’importanza della condivisione dei mezzi di trasporto come comportamento attivo per ridurre l’impatto ambientale dei nostri spostamenti.

“L’Educazione Civica ha per noi di MR Digital un ruolo molto importante all’interno di BricksLab: crediamo infatti che la scuola abbia il compito non solo di trasmettere ad alunni e alunne delle nozioni, ma anche di accompagnarli nella loro crescita, aiutandoli a diventare cittadini e cittadine consapevoli e pronti a impegnarsi per migliorare la società in cui vivono e proteggere l’ambiente. Siamo molto felici di aver incontrato in Nilox un partner che condivide con noi questa missione e ci ha permesso di offrire a studenti e studentesse dei contenuti per approfondire il tema della mobilità sostenibile, invitandoli inoltre a mettersi alla prova per trasmettere quanto imparato anche ad altri coetanei” - ha dichiarato Andrea Russo, Amministratore Delegato di MR Digital.

“Quando lo scorso autunno lanciammo l’iniziativa, il nostro auspicio era che i cittadini che si sposteranno domani, ossia gli studenti, fossero parte attiva nella direzione della sostenibilità di quel processo irreversibile che è l’evoluzione del nostro modo di muoverci. Nel leggere oggi i progetti che sono stati presentati, la loro freschezza, la loro originalità, la loro concretezza ci confortano della bontà della scelta fatta. Siamo molto soddisfatti di aver potuto dare il nostro contributo e di aver messo a disposizione dati, spunti e informazioni perché “Idee e progetti per la mobilità sostenibile” non si esaurisce con la fine dell’anno scolastico, ma l’intero percorso e i suoi singoli componenti restano a disposizione su BricksLab affinché altri studenti – guidati dai loro docenti – possano riprenderli e approfondirli quando e dove lo desiderino, grazie a questa innovativa piattaforma didattica digitale. Perché la sostenibilità è un viaggio, e vogliamo farlo insieme” - ha concluso Giovanni Testa, COO di Esprinet.

       
    Il sito Green Retail  - MR Digital e Nilox premiano i migliori progetti dedicati alla mobilità sostenibile

Copyright © 2023 - Edizioni DM Srl - Via Andrea Costa, 2 - 20131 Milano - P. IVA 08954140961 - Tutti i diritti riservati | Credits