Il primo quotidiano sulla sostenibilità nel retail
Aggiornato al

Rubner Türen lancia Noemi, la porta in legno massello che non fa uso di colle o adesivi chimici

Green Retail  - Rubner Türen lancia Noemi, la porta in legno massello che non fa uso di colle o adesivi chimici

Design moderno e tradizione antica si fondono per esaltare gli spazi interni.

Si chiama NOEMI ed è l’ultima nata in casa Rubner Türen, una porta per interni in legno massello altamente sostenibile che interpreta in chiave moderna l’antica tecnica di giunzione a tenone e mortasa grazie alla quale la porta viene realizzata senza l’utilizzo di colle e adesivi chimici. Utilizzata per centinaia di anni dai falegnami di tutto il mondo per unire elementi in legno, la giunzione a tenone e mortasa è un grande classico. Al recupero di questa antica tradizione, Rubner Türen affianca un design dalle linee semplici in cui le venature a vista dell’abete rosso riscaldano lo spazio, enfatizzando la sensazione di passaggio tra un ambiente e l’altro.

“Le porte per interni definiscono il nostro spazio abitativo - spiega Matthias Willeit, responsabile del Marketing di Rubner Türen - sono uno dei primi e ultimi elementi di design che si notano in una casa, trasmettono accoglienza, possono creare un filtro tra due ambienti con funzione simile, oppure separare con un taglio netto gli spazi, per valorizzarne le differenze. Nel caso di Noemi, l’abete rosso può essere lasciato al naturale, la nuance tenue e calda di questo materiale è ideale per dare un tocco di naturalità agli ambienti più freddi, oppure può essere colorato in modo ecologico con oli o cere pigmentate per imprimere allo spazio una personalità più decisa.”

Altra caratteristica di Noemi è il giunto di dilatazione che corre perpendicolare lungo il battente della porta assumendo un tratto decorativo e permettendo al legno di dilatarsi e comprimersi sotto gli input di umidità e calore senza deformarne il design. Naturali ed ecosostenibili, le porte Rubner vengono realizzate con legname a deforestazione controllata, nel pieno rispetto dell’ambiente.

Con un totale di 190 collaboratori, 4 sedi produttive (Chienes, Perca, sul Renon ed a Pieve D’Alpago), 25.000 porte per interno e 4.000 portoni d’ingresso prodotti ogni anno, Rubner Türen è l’azienda del Gruppo Rubner specializzata nella produzione di portoni d’ingresso, portoncini, porte per interni e porte speciali dal design personalizzato.

Nato a Chienes, in provincia di Bolzano, da una segheria ad acqua, il Gruppo Rubner, che nel 2018 ha fatturato 314,450M di €, impiega circa 1300 persone, conta oltre 20 società, ha stabilimenti in Italia, Austria, Germania e Francia e il 55% dei ricavi lo sviluppa oltre i confini nazionali. I prodotti spaziano da case e porte sino alla progettazione e realizzazione di grandi opere strutturali realizzate in legno lamellare come edifici multipiano, scuole, capannoni, stabilimenti industriali e uffici, centri commerciali, centri congressi, palestre, stadi, depositi e magazzini, hotel.

Le aziende del Gruppo Rubner coprono tutta la filiera produttiva: dall’industria del legno in cui sono attive RHI (Rubner Holzindustrie RHI), realtà specializzata nella produzione di segati e semilavorati in abete; NORDPAN che produce e commercializza pannelli in legno massiccio di elevata qualità, monostrato e multistrato e nelle più vaste dimensioni e qualità; alle strutture in legno dove RUBNER HOLZBAU rappresenta il settore più dinamico e tecnologicamente avanzato del gruppo dedicato alla realizzazione di grandi costruzioni in legno lamellare dalle caratteristiche innovative o particolarmente sofisticate; dai grandi progetti ‘chiavi in mano’ in cui RUBNER OBJEKTBAU è il General Contractor del Gruppo a cui viene affidata la progettazione e la costruzione di commesse complesse; alle case in legno dove RUBNER HAUS ha realizzato più di 25.000 edifici e oggi è l’unica azienda europea capace di offrire 3 differenti soluzioni costruttive: Blockhaus per case in legno massiccio, Telaio, sistema costruttivo ad intelaiatura di legno, Casablanca per case in legno massiccio intonacato; e alle case in puro legno grazie alla tecnica brevettata da holzius che consente di realizzare pareti e solai in legno senza l’impiego di colla e parti. Infine, le porte in legno in cui RUBNER TÜREN si è guadagnata la fama di specialista nella produzione di porte di grande pregio per interni ed esterni ‘su misura’ e le finestre di RUBNER FENSTER, specializzata nella progettazione e costruzione di serramenti in legno massiccio e legno-alluminio.

       
    Il sito Green Retail  - Rubner Türen lancia Noemi, la porta in legno massello che non fa uso di colle o adesivi chimici

Copyright © 2022 - Edizioni DM Srl - Via Andrea Costa, 2 - 20131 Milano - P. IVA 08954140961 - Tutti i diritti riservati | Credits