Il primo quotidiano sulla sostenibilità nel retail
Aggiornato al

Il primo anniversario dell'iniziativa green fuel presso la sede di Bentley a Crewe

Green Retail  - Il primo anniversario dell'iniziativa green fuel presso la sede di Bentley a Crewe

Il serbatoio di biocarburante installato riduce le emissioni di Co2 di 233 tonnellate in 12 mesi.

I veicoli logistici Bentley utilizzano 100.000 litri di carburanti alternativi al diesel in un solo anno - Emissioni significativamente ridotte registrate grazie al combustibile oleoso vegetale di scarto idrotrattato (HVO) "Green D+" - Una equivalente compensazione naturale richiederebbe la piantumazione di oltre 23.000 alberi.

Bentley Motors celebra il primo anniversario del suo rivoluzionario progetto logistico per ridurre significativamente le emissioni di Co2 presso la sede dell'azienda a Crewe, in Inghilterra, dove vengono costruiti tutti i modelli Bentley. L'installazione in loco di un serbatoio e una pompa di biocarburante da 34.000 litri ha ridotto drasticamente la produzione di CO2 dai veicoli logistici locali di 233 tonnellate in soli 12 mesi. Come risultato dell'iniziativa, Bentley può ora gestire la sua flotta logistica interna con il 100% di energia verde.

Il biocarburante "Green D+" è costituito da olio vegetale esausto idrotrattato (HVO), un'alternativa senza fossili al classico diesel, creato dalla raffinazione di prodotti rinnovabili e sostenibili come grassi di scarto, verdure e olio. Al momento il carburante è adottato per alimentare quindici camion logistici HGV che trasportano parti tra #crewe e un deposito di stoccaggio dell'azienda a Winsford, oltre ad altri 20 furgoni più piccoli per trasporti in loco e veicoli di sicurezza.

       
    Il sito Green Retail  - Il primo anniversario dell'iniziativa green fuel presso la sede di Bentley a Crewe

Copyright © 2022 - Edizioni DM Srl - Via Andrea Costa, 2 - 20131 Milano - P. IVA 08954140961 - Tutti i diritti riservati | Credits