Il primo quotidiano sulla sostenibilità nel retail
Aggiornato al

Replant, il progetto per riforestare le praterie marine

Green Retail  - Replant, il progetto per riforestare le praterie marine

Prosegue la campagna nazionale per proteggere e ripopolare le foreste del mare, promossa da Marevivo con la partecipazione di Oknoplast.

Prosegue il progetto REPLANT promosso da Marevivo Onlus, associazione ambientalista che si adopera per la protezione del mare e delle sue risorse, con il sostegno di Oknoplast, azienda leader nella produzione e distribuzione di infissi in PVC e alluminio.

L’obiettivo della campagna è quello di attuare diverse sperimentazioni di piantumazione della Cymodocea nodosa, considerata tra gli habitat minacciati e in declino, per poter iniziare la riforestazione del mare e contribuire a mantenere in salute il nostro Pianeta. Le foreste del mare, ovvero l’insieme degli organismi vegetali presenti nelle sue acque, svolgono un ruolo fondamentale per la vita di tutti noi perché producono più del 50% dell’ossigeno che respiriamo e assorbono circa un terzo dell’anidride carbonica in eccesso provocata dalle attività umane con una velocità 35 volte maggiore rispetto alle piante terrestri.

L’attività è stata avviata a giugno 2022 con la piantumazione sperimentale di 550 talee della Cymodocea nodosa in un’area nel Golfo di Trieste. Sono tuttora in corso le indagini di monitoraggio della crescita e del relativo ripopolamento della biodiversità.

Oknoplast, che da anni dimostra il proprio impegno verso tematiche ambientali, ha deciso per questo 2022 di supportare il progetto REPLANT di Marevivo Onlus, condividendone l’obiettivo di avviare una più ampia campagna di divulgazione scientifica e di sensibilizzazione riguardo al ruolo vitale di questi ambienti marini. Si stima, infatti, che al momento attuale solo in Italia oltre il 30% delle praterie sommerse e fino all’80% delle foreste algali sia andato perduto e si prevede che entro il 2050 si arriverà a un’ulteriore regressione del 21% a causa dell’inquinamento, dei cambiamenti climatici e di altre attività umane come l’urbanizzazione delle coste, la pesca a strascico e l’ancoraggio selvaggio.

       
    Il sito Green Retail  - Replant, il progetto per riforestare le praterie marine

Copyright © 2022 - Edizioni DM Srl - Via Andrea Costa, 2 - 20131 Milano - P. IVA 08954140961 - Tutti i diritti riservati | Credits