SEGUICI SU
Contatta la Redazione
1000 caratteri rimanenti

Nuovi vassoi in cartone e riduzione della plastica per il confezionamento delle linea Verdure di Romagna.

Dopo il rinnovo del packaging dello storico marchio Sapori del mio Orto avvenuto nel marzo 2018 - dove è stato introdotto per gli ortaggi di I gamma il nuovo packaging flow pack in carta pane - SIPO prosegue nel suo processo di rinnovo delle confezioni nell’ottica dell’ambiente e della sostenibilità lanciando i nuovi packaging in cartone per la linea delle Verdure di Romagna.

Il nuovo packaging sostituisce quello precedente in polipropilene ed è stato adottato sulla maggior parte delle referenze a listino: carote, coste di sedano e cuori di sedano, fagiolini, finocchi, lischi, peperone friggitello,peperone piccante, cuore di porro, ravanelli a mazzi e strigoli.

I prodotti inoltre vengono confezionati con un film di protezione molto più leggero rispetto al precedente, che utilizza il 30% in meno di plastica. Una scelta green che denota anche in questo caso la continua attenzione verso i temi della sostenibilità e della tutela dell'ambiente.

I formati delle confezioni vanno da 150 grammi a 600 grammi a seconda delle referenze. Il prezzo è rimasto invariato rispetto alla linea precedente. Realizzati in collaborazione con CIESSE Paper la commercializzazione è partita da qualche settimana e i nuovi prodotti sono disponibili nel canale della grande distribuzione.

“Crediamo che sia stato un passo doveroso da parte nostra - sottolinea Elisa Monticelli, Marketing Manager di SIPO - continuare a porre attenzione ai temi della salvaguardia ambientale, soprattutto considerando che i mercati esteri sono molto attenti al riciclo dei materiali. Crediamo che ciò possa rafforzare il nostro posizionamento come azienda rispettosa dell’ambiente e del territorio e portare all’acquisizione di nuovi clienti sia in Italia che all’estero”.