SEGUICI SU
Contatta la Redazione
1000 caratteri rimanenti

L'azienda mette a disposizione la propria flotta di trasporto nei 119 punti vendita a Parma e provincia.

In nome della sostenibilità, NUMBER1 Logistics Group, azienda parmense leader nel settore della Logistica integrata, è anche quest’anno accanto alla FONDAZIONE BANCO ALIMENTARE Onlus per la Giornata Nazionale della Colletta Alimentare in programma sabato 24 novembre 2018 in oltre 13.000 supermercati.

«Siamo convinti che le politiche economiche e ancor più le imprese operanti in qualsiasi settore del nostro mercato debbano giocare un ruolo sempre più di rilievo nella sostenibilità – afferma Renzo Sartori Presidente di NUMBER1 Logistics Group -. Per quanto ci riguarda, l’approccio di NUMBER1 all’innovazione sostenibile è totalmente allineato con la volontà dei nostri Clienti di investire in “buone pratiche”. Ecco che già da tempo, ma in particolare negli ultimi anni, stiamo traducendo quest’ultime in azioni concrete: ci mettiamo a disposizione di iniziative come quella attivata dal Banco Alimentare in questa importante giornata di sabato 24 novembre; abbiamo adottato nuove tecnologie “smart” per una logistica sempre più green; nuovi processi orientati alla Circular Economy; soluzioni di packaging sostenibile; modelli di riutilizzo e ridistribuzione delle eccedenze a fini sociali; ed infine messo in campo il rinnovo del nostro parco mezzi con l’acquisto di mezzi LNG ed Euro 6 per ridurre le emissioni.»

Un impegno programmatico quindi per l’Azienda parmense che in occasione della prossima Giornata della Colletta Alimentare, domani, sabato 24 novembre, metterà a disposizione la propria flotta in 119 punti vendita a Parma e provincia, facendosi carico del costo di trasporto relativo al recupero dei prodotti nei supermercati e alla consegna nel magazzino del Banco Alimentare locale. Da diversi anni, NUMBER1 è partner del Banco Alimentare attraverso la fornitura del servizio al costo di trasporto e trasferimento dei prodotti alimentari derivanti dalle eccedenze che le aziende agroalimentari, della grande distribuzione e della ristorazione, donano al Banco Alimentare.

“Number1 è per il Banco Alimentare un Partner davvero importante e prezioso - dichiara Giuseppe Parma, Direttore Generale Fondazione Banco Alimentare. Non solo ci permette importanti risparmi sui costi di trasporti, consentendoci di gestire al meglio le risorse che abbiamo a disposizione per far giungere i prodotti alimentari in ogni angolo del Paese. Ma da anni condivide la nostra filosofia di aiuto portata alla focalizzazione dei bisogni reali, alla valorizzazione della filiera sussidiaria di sostegno agli ultimi, all’attenzione alla sostenibilità e all’Economia Circolare.”

Il Banco Alimentare è una realtà che opera su tutto il territorio nazionale attraverso l’attività di 21 magazzini locali e grazie al supporto di 1.878 volontari. Ogni giorno è impegnato a recuperare alimenti che per le ragioni più diverse non possono più essere commercializzati e li distribuisce alle strutture caritative che aiutano i poveri. Per esempio: in Emilia Romagna, la Fondazione Banco Alimentare Emilia Romagna ONLUS (FBAER) attraverso il lavoro di quasi 800 strutture caritative convenzionate, assiste circa 129 mila persone in difficoltà, e solo nello scorso anno ha distribuito 8.452 tonnellate di alimenti. Accanto alla operosa attività quotidiana di recupero di eccedenze alimentari da destinare ai più poveri del nostro Paese, Fondazione Banco Alimentare Onlus organizza ogni anno, l´ultimo sabato di novembre, la Giornata Nazionale della Colletta Alimentare.

Ormai giunta alla 21^ edizione, la Giornata Nazionale della Colletta Alimentare è diventata un importantissimo momento di coinvolgimento e sensibilizzazione della società civile al problema della povertà alimentare attraverso l'invito a un gesto concreto di gratuità e di condivisione: fare la spesa per chi è povero. Durante questa giornata, presso 13.000 supermercati aderenti su tutto il territorio nazionale, ciascuno può donare parte della propria spesa per rispondere al bisogno di quanti vivono nella povertà. È un grande spettacolo di carità: l'esperienza del dono eccede ogni aspettativa generando una sovrabbondante solidarietà umana.

NUMBER1 Logistics Group, controllata dal Gruppo FISI - è la realtà leader in Italia nel settore della logistica specializzata del food & grocery e della grande distribuzione. E’ il marchio unico di un player capace di raggiungere oltre 120 mila punti di consegna appartenenti alla Gdo e ai canali specializzati food & beverage (Ho.re.ca), grossisti, normal trade, farmacie, petshop, etc.), generando un fatturato di circa 266 milioni di Euro al 2017. Controlla un network diretto che comprende 8 hub e 28 transit point per 3.600 dipendenti complessivi tra diretti e indiretti impiegati nella gestione di 65 siti e 1.600 automezzi che costituiscono la flotta dei trasporti. Grandi numeri che permettono di gestire ogni anno circa 1,8 milioni di consegne e di affermare che Number1 ha una quota di mercato del settore grocery secco in Italia oltre il 16 percento, grazie a cui è leader da diversi anni.