SEGUICI SU

La società riconferma la sua anima green lanciando la campagna social #pensiamoalfuturo.

La Molisana, azienda di proprietà della famiglia Ferro dal 2011, mugnai da quattro generazioni, e 4° player del mercato, riconferma la sua anima green lanciando la campagna social #pensiamoalfuturo. La campagna che andrà on air nei mesi di febbraio e marzo, vivrà sui principali canali social attraverso 5 mini-clip interpretate dagli stessi dipendenti dell’azienda. In meno di un minuto Beatrice, Francesca, Matteo e Renato,con l’aiuto di una lavagna trasparente, illustranole principali azioni messe in campo da La Molisana per continuare a crescere in maniera sempre più sostenibile, riducendo l’impronta ecologica.

1. Trigenerazione

La Molisana ha investito in un innovativo sistema per la produzione combinata di energia elettrica, termica e frigorifera che riduce le emissioni di CO2 del 30%. Infatti producendo contemporaneamente questi tre tipi di energia, l’impianto di trigenerazione è in grado di recuperare calore altrimenti disperso, raggiungendo livelli di efficienza molto alti con un una notevole riduzione dei consumi e dell’impatto sull’ambiente.

2. Packaging 100% riciclabile

Il packaging della pasta La Molisana è riciclabile al 100%: grazie alla raccolta differenziata può essere recuperato totalmente e trasformato in plastica di seconda generazione.

3. Thermopest®

Il trattamento di disinfestazione delle aree produttive, scelto da La Molisana, è totalmente sicuro ed ecologico. Gli stabilimenti vengono sanificati attraverso la ventilazione ad aria calda alla temperatura di 50-55° per 48 ore azzerando, così, l’utilizzo di qualsiasi agente chimico.

4. Pooling Pallet

Nella gestione logistica, La Molisana ha adottato il sistema innovativo del Pooling Pallet che consente di effettuare ogni anno circa 12.000 spedizioni in meno e favorisce un ariduzione di C02 pari a 2.600 tonnellate. Il sistema, che coinvolge un’ampia rete distributiva, prevede che per ogni pallet consegnato pieno, venga restituito un pallet carico che percorre la strada inversa. Così pallet, casse e contenitori possono essere riutilizzati per lungo tempo, con una conseguente riduzione degli sprechi di materie prime.

5. Impianto fotovoltaico

E’ in fase di implementazioneunimpianto fotovoltaico da 1400 Kilowatt. L’obiettivo è di diventare completamente autonomi nella produzione energetica, trasformando l’energia del sole in energia elettrica al 100% sostenibile.

La sostenibilità, insieme alla qualità, sono da sempre valori in cui l’azienda crede fortemente. La pasta che già di per sé è un nutrimento altamente sostenibile – essendo composta solo da semola e acqua – è prodotta da La Molisana con acqua certificata che sgorga pura nel Parco Naturale del Matese, da cime che svettano fino a 2050 mslm e grano 100% italiano di primissima qualità grazie ad accordi di filiera siglati con agricoltori di Molise, Puglia, Marche, Lazio e Abruzzo. Nel Molino i chicchi vengono decorticati a pietra per una sanificazione dolce e naturale e l’impasto è trafilato al bronzo per una pasta ruvida e porosa, perfetta per catturare il condimento.

La campagna #pensiamoalfuturosarà on air per due mesi – febbraio e marzo – su Facebook, Instagram e sul sito www.lamolisana.it