SEGUICI SU
Contatta la Redazione
1000 caratteri rimanenti

Gruppo Gabrielli in conferenza a Roma presso il MiBac.

Presso il MiBac, Salone del Ministro Alberto Bonisoli a Roma, si è svolta  la conferenza stampa di presentazione delle Giornate Fai di Primavera.

Giunte alla 27esima edizione, alla presenza delle autorità civili e rappresentanti di governo, tra cui lo stesso Ministro Bonisoli, si rinnova l'appuntamento con la più grande iniziativa promossa dal FAI, Fondo Ambiente Italiano, per promuovere, tutelare preservare le bellezze del nostro patrimonio artistico culturale e paesaggistico.

Unico sponsor della Grande Distribuzione Organizzata per le Regioni Marche e Abruzzo, il Gruppo Gabrielli, presente in conferenza stampa, rinnova il proprio contributo alla manifestazione che negli anni è diventata una grandiosa festa mobile per un pubblico vastissimo, una vera cerimonia collettiva.

“ Siamo sempre accanto agli amici del FAI- ha detto la vicepresidente Barbara Gabrielli – perchè la Cultura in qualsiasi sua forma è una risorsa di crescita e sviluppo per il Paese. La nostra azienda è davvero onorata di prendere parte a questa iniziativa nelle regioni Marche e Abruzzo (che tra l'altro hanno ottenuto un riconoscimento di tutto rispetto nell'ambito della classifica nazionale “I luoghi del cuore” votata dai cittadini, piazzandosi rispettivamente all'ottavo e al quattordicesimo posto).

I prossimi 23 e 24 marzo, i beni che accoglieranno i visitatori, permetteranno loro di goderne la bellezza, e di riflettere sulla fragilità del territorio laddove questo conservi ancora le ferite del terremoto”. Segnalata anche in conferenza stampa nazionale, tra i 1100 luoghi accessibili, la mostra di Tullio Pericoli ad Ascoli Piceno “ Forme del Paesaggio 1970- 2018” a cura di Claudio Cerritelli, con 165 opere che raccontano la ricerca di Pericoli sul paesaggio, in particolare quello marchigiano.

Gli iscritti FAI potranno visitare questa mostra già da venerdi' 22 marzo in anteprima.