SEGUICI SU
Contatta la Redazione
1000 caratteri rimanenti

Quattro workshop dedicati alla pittura per scoprire le varietà che compongono la flora del parco.

Ricola vuole rafforzare ulteriormente la sua già importante identità legata alla natura e alla sostenibilità, attraverso un’attività di totale immersione nel mondo delle piante e della loro storia sostenendo, in qualità di Corporate Friend, un importante polmone verde milanese: la Biblioteca degli Alberi.

Ricola aiuterà inoltre ad animare la Biblioteca degli Alberi, l’isola green che si estende per 90 mila metri quadri tra Piazza Gae Aulenti e il quartiere Isola, che racchiude al suo interno alberi e migliaia di piante di quasi oltre 100 specie diverse, tra cui anche erbe aromatiche. Ricola accompagnerà gli appassionati di arte e di botanica durante gli ultimi due weekend di settembre dedicati alla pittura per grandi e piccini che potranno andare, in compagnia della naturale bontà di Ricola, alla scoperta delle varietà di piante che caratterizzano il parco. I workshop, realizzati in collaborazione con Gardenia, il mensile di riferimento dedicato agli appassionati di giardinaggio, verranno condotti il 21 e 28 settembre dall’artista Silvia Molinari e il 22 e 29 settembre dalla pittrice paesaggista Marianna Merisi e prevedono una totale immersione nella natura grazie a una delle arti che da sempre è incentrata sull’apprendimento del mondo esterno: la pittura ad acquerello. Come dei moderni impressionisti, i partecipanti sono invitati all’osservazione en plein air della natura che li circonda, per poi riportare le proprie ispirazioni sulla carta, attraverso la tecnica pittorica ideale per dipingere all'aria aperta.

Amore per l’ambiente, rigoroso controllo della qualità e solo ingredienti naturali: questa è, in sintesi, la ricetta delle specialità Ricola. L’originalità del prodotto è nella miscela di 13 erbe (Pimpinella, Veronica, Malva, Menta, Millefoglio, Salvia, Altea, Marrubio, Alchemilla, Piantaggine, Sambuco, Primula, Timo) messa a punto e perfezionata nel lontano 1940, tradizionalmente utilizzata ancora oggi per tutti i prodotti Ricola. Il prodotto Ricola si colloca quindi nella centralità dei valori ambientali, culturali ed etici fortemente voluti dall’azienda, che ha sempre posto particolare attenzione e rigore nella scelta delle materie prime. Tutte le erbe, coltivate in territorio alpino elvetico per conto di Ricola, provengono da metodi di agricoltura biologica, vale a dire senza l’apporto di fitofarmaci e con l’ausilio di lavoro principalmente manuale. Più di un centinaio delle aziende che coltivano per Ricola operano in regime di coltivazione biologica e vantano il marchio protetto “Gemma”, il riconoscimento concesso da Bio Suisse (l’Associazione Svizzera delle organizzazioni per l’agricoltura biologica) ottenuto in applicazione di criteri più restrittivi rispetto alle direttive europee. Ampia la gamma di gusti e di formati.

Tra i prodotti “evergreen” da ricordare i classici cristalli di zucchero con la loro tipica forma a dado, disponibili in busta e barattolo da 250g. Ricola è stata tra le prime aziende ad introdurre nel 1987 il formato clic-box, astuccio, che costituisce uno degli elementi distintivi della marca. Ricola vanta un altro primato: nel 1976, in risposta alla crescente sensibilità per una buona igiene dentaria, lanciò sul mercato le prime caramelle senza zucchero, disponibili in busta, in astuccio ed anche in lattina da 100 grammi. Attualmente l’assortimento di prodotti senza zucchero, disponibile in astuccio da 50 grammi, è costituito da dodici gusti; vanno segnalate, oltre alle classiche erbe alle 13 Erbe balsamiche, i freschi gusti Fiori di sambuco, Arancia-menta, Ribes nero, Melissa-limoncella, Olivello, i balsamici Mentolo, Erbe Alpine, Eucaliptolo, gli originali Liquirizia, Menta di montagna e il goloso Caramello Melissa D’Oro. L’assortimento Ricola viene completato dalle benefiche tisane alle erbe svizzere. Tisane istantanee che, grazie ad un procedimento che garantisce la conservazione dell’alto contenuto di principi attivi e aromi, si preparano velocemente e semplicemente; tisane fresche e dissetanti, confezionate in barattolo da 200 grammi, e disponibili in cinque varietà: “Alle Erbe”, “Distensive-Relax”, “Camomilla”, “Melissa Limoncella” e “Fiori di Sambuco”, da bersi calde o fredde. 

Photo credits Lorenzo De Simone