SEGUICI SU
Contatta la Redazione
1000 caratteri rimanenti

Nipiol a fianco di Banco Alimentare per donare 200.000 pasti a bambini in difficoltà.

Oltre 1 milione i bambini che si trovano in stato di povertà assoluta. A loro è destinata l’iniziativa di Nipiol che fino al 30 novembre 2018 per ogni prodotto della sua gamma che verrà acquistato (ad eccezione dei latti 1), si impegna a donare un pasto a bambini che si trovano in situazioni di precarietà.

Lo ha confermato Istat a luglio: gli Italiani in condizioni di povertà assoluta sono circa 5 milioni. Di questi, oltre 1 milione sono bambini, che non hanno accesso a un’alimentazione adeguata alla loro età, secondo le quantità e la qualità necessarie al loro corretto sviluppo. Nipiol, il brand che da sempre rappresenta “la scelta intelligente” delle mamme italiane, scende in campo proprio per dare un aiuto concreto anche ai bambini meno fortunati. Sostenendo il Banco Alimentare, fino al 30 novembre 2018, per ogni prodotto della sua gamma che verrà acquistato (ad eccezione dei latti 1) si impegna, infatti, a donare un pasto ai minori in condizioni di povertà. L’obiettivo che intende raggiungere è di donare almeno 200.000 pasti.

Una scelta intelligente, col cuore” questo il nome dell’iniziativa di sensibilizzazione che Nipiol sosterrà anche con un’attività di comunicazione ad hoc sul proprio sito (nipiol.it), i suoi canali social e con materiali promozionali nei punti vendita. Tutti i prodotti Nipiol nascono da ricette semplici e italiane, studiate appositamente per offrire una pappa apprezzata dai bambini e in grado di rispondere alle loro specifiche esigenze nutrizionali.

Tutta la gamma è prodotta in Italia, con ingredienti selezionati, senza l’impiego di coloranti né di conservanti, così come previsto dalla normativa per il baby food. Nipiol è un brand di The Kraft Heinz Company, la quinta multinazionale al mondo del settore alimentare, conosciuta in Italia per marchi come Plasmon, Cuore di Natura, Dieterba, Biaglut e Aproten oltre che per Heinz e Kraft.

La Fondazione Banco Alimentare ONLUS coordina e guida la Rete Banco Alimentare. Promuove il recupero delle eccedenze alimentari e la loro redistribuzione gratuita a 8.042 strutture caritative, che assistono in Italia oltre 1.580.000 bisognosi. L’ultimo sabato di novembre, organizza la Giornata Nazionale della Colletta Alimentare® giunta quest’anno alla sua 22° edizione.

Nota sulle condizioni della donazione: dal 01 Ottobre al 30 Novembre 2018, per ogni confezione venduta, Nipiol donerà 0,07 euro al Banco Alimentare. Questa somma equivale all’onere sostenuto da Banco Alimentare per il recupero di 500 grammi di alimenti, corrispondenti a un pasto (stima adottata dalla European Banks Federation). L’obiettivo è distribuire fino a 200.000 pasti.