SEGUICI SU
Contatta la Redazione
1000 caratteri rimanenti

Iren Mercato, società del Gruppo Iren, ha perfezionato l’operazione di acquisizione di Spezia Energy Trading.

La società è controllata da Spienergy, con sede a La Spezia, e facente parte del Gruppo ENOI.

Spezia Energy Trading opera nella commercializzazione di gas ed energia elettrica sia sul mercato finale, prevalentemente PMI, sia sul mercato all’ingrosso. Sulla base degli accordi alla società Spezia Energy Trading è stato conferito, prima del closing, tutto il portafoglio clienti energia elettrica e gas di Spienergy, costituito da contratti in ambito power per 1,6 TWh (corrispondenti a circa 42,5 mila punti) e da contratti in ambito gas per 0,26 TWh (corrispondenti a circa 1,3 mila punti), distribuito in particolare nell’area centro nord del Paese.

La società ha EBITDA di circa 2 Mln, che sarà oggetto di ulteriore sviluppo ed integrazione con il portafoglio clienti di IREN Mercato. L’operazione ha l’obiettivo di consentire una forte accelerazione del piano di crescita in ambito PMI di IREN Mercato rispetto agli obiettivi del piano industriale con un portafoglio clienti di buona marginalità in territori contigui e con un forte potenziamento della rete di vendita indiretta integrato dallo sviluppo di nuovi canali distributivi.

Paolo Peveraro e Massimiliano Bianco, rispettivamente Presidente e Amministratore Delegato del Gruppo IREN hanno dichiarato: “L’acquisizione di Spezia Energy Trading, basata a La Spezia, consente di dare un ulteriore immediato contributo allo sviluppo nel territorio di riferimento del Gruppo e di anticipare il raggiungimento degli obiettivi del piano di sviluppo commerciale previsti nel piano industriale.”