SEGUICI SU
Contatta la Redazione
1000 caratteri rimanenti

Parigi, 20 e 21 marzo.

La Francia, nell’ambito della Presidenza annuale del G7, ha organizzato, con la collaborazione della Commissione europea, un workshop dell’Alleanza del G7 sull’utilizzo efficiente delle risorse dal titolo “Tools making value chains more circular and resource efficient”.

L’evento si svolgerà a Parigi il 20 e 21 marzo 2019, presso la sede del Ministero della transizione ecologica e solidale, all’Hotel de Roquelaure (244, Boulevard Saint-Germain). L’incontro, che sarà dedicato in particolar modo alle imprese dei vari Paesi membri, si concentrerà su tre strumenti che i relatori approfondiranno in modo puntuale:

• gli accordi volontari

• la standardizzazione

• il reporting extra-finanziario.

Le imprese hanno un ruolo significativo nel raggiungimento dell'efficienza delle risorse. Negli ultimi decenni, molte aziende hanno esternalizzato la propria catena di fornitura ad attori specializzati, a costi di produzione inferiori, spesso localizzati in altri paesi. Ciò ha notevolmente aumentato lo sviluppo delle economie. Tuttavia, la frammentazione delle catene del valore tra più giurisdizioni e l'uso delle risorse, e per identificare, implementare e investire in modo proattivo su soluzioni che utilizzano risorse naturali inferiori, più lunghe e migliori , insieme alle loro catene del valore, quindi, creando catene del valore.

Questo seminario migliorerà le relazioni costruttive tra i responsabili delle politiche e le imprese per sfruttare meglio le opportunità economiche e i benefici ambientali generati da catene del valore più circolari e efficienti in termini di risorse. Inoltre, questo incontro mira a identificare potenziali ostacoli per stabilire le migliori pratiche in materia di efficienza delle risorse; e, per discutere di come i responsabili politici e il G7 possono affrontare queste barriere.

Impegnandosi con la comunità imprenditoriale, il workshop sarà co-organizzato dal Ministero a sostegno dell'Ambiente e del Ministero dell'Economia e delle Finanze della Francia, così come la Direzione generale per l'ambiente e la Direzione generale per il mercato interno, Industria, imprenditoria e PMI della Commissione europea.

Alla pagina del sito del Ministero dedicata all’evento, si possono trovare maggiori informazioni nonché il modulo di iscrizione.

https://www.ecologique-solidaire.gouv.fr/productivite-des-ressources#e5